Ben Affleck produrrà il film di Gavin O'Connor sullo scandalo FIFA

L'attore si occuperà della produzione del progetto tratto dal libro Houses of Deceit, scritto da Ken Bensinger.

L'attore Ben Affleck sarà tra i produttori del nuovo film, diretto da Gavin O'Connor, che racconterà la storia di Chuck Blazer, uno dei capi della FIFA negli Stati Uniti che è stato coinvolto nel più grande scandalo sportivo degli ultimi anni.
Il lungometraggio, i cui diritti sono stati acquistati dalla Warner Bros, si ispira al libro Houses of Deceit del reporter Ken Bensinger, e la sceneggiatura è stata scritta da Anthony Tambakis, già collaboratore di O'Connor in occasione di Warrior e Jane Got a Gun.

Blazer fu al centro di una rapida ascesa che lo ha portato in breve tempo dall'essere un calciatore disoccupato a far parte del comitato esecutivo della FIFA e dell'U.S. Soccer Federation, oltre a ricoprire il ruolo di general manager dell CONCACAF, che si occupa dei campionati nel Nord e Centro America.
L'uomo era inoltre impegnato a guadagnare denaro facile ottenendo una percentuale del dieci per cento sui guadagni delle sponsorship e sugli accordi televisivi che stringeva, attività che l'ha portato ad addentrarsi in una rete di corruzione ed evasione fiscale.
Blazer ha poi collaborato con l'FBI e ha contribuito con le sue testimonianze a far arrestare altri membri corrotti dell'organizzazione, facendo emergere un mondo dalle sfumature criminali.

Il regista Gavin O'Connor dietro la macchina da presa sul set del film Warrior
Ben Affleck produrrà il film di Gavin O'Connor...
The Batman: un film con Ben Affleck in arrivo nel 2018?
Confermata Incorporated, la serie di Matt Damon e Ben Affleck
Privacy Policy