Ben Affleck non si candida al Senato

L'attore e regista ha smentito le voci che lo volevano pronto a candidarsi per prendere il posto del Senatore John Carrey.

La star Ben Affleck preferisce la campagna per gli Academy Awards alla campagna elettorale. L'attore ha smentito pubblicamente sul suo Facebook i rumor circolati qualche giorno fa che lo volevano pronto a prendere il posto del Senatore del Massachusetts John Kerry, nominato dal Presidente Obama per rimpiazzare Hilary Clinton come nuovo Segretario di Stato. "Amo il Massachusetts e il nostro processo politico, ma non mi candiderò" scrive Affleck. "E' un privilegio poter passare il mio tempo lavorando con la Eastern Congo Initiative (ECI), supportando i nostri veterani, occupandomi di coloro che muoiono di fame nel nostro paese ogni giorno e usando il cinema per intrattenere e far riflettere il pubblico su questioni come la nostra relazione con l'Iran. Stiamo per avere un grande Segretario di Stato e ci sono molti ottimi candidati in per prendere il suo posto in Senato. Spero di vedere una grande campagna elettorale. Buone Feste a tutti".

Ben Affleck e il suo Argo sono in corsa per i prossimi Oscar. Tra qualche settimana scopriremo quante nomination il bel film riuscirà a incassare.

Ben Affleck non si candida al Senato
Privacy Policy