Ben Affleck e Chris Terrio insieme per Bunker Hill?

Dopo l'Iran degli anni '70, Affleck potrebbe viaggiare fino al 1775 per analizzare l'origine della Rivoluzione Americana.

Il regista e lo sceneggiatore del pluripremiato Argo potrebbero tornare a collaborare in una nuova pellicola di argomento storico. Dopo aver celebrato l'Oscar, Ben Affleck e Chris Terrio, si starebbero preparando ad adattare il libro non fiction di Nathaniel Philbrick Bunker Hill: A City, A Siege, A Revolution, dove si ricostruisce la battaglia che diede il via alla Rivoluzione americana contro la madrepatria inglese. Bunker Hill non sarà quasi certamente il prossimo film diretto da Affleck, visto che il regista è coinvolto nell'adattamento del racconto di Dennis Lehane Live By Night, ma potrebbe essere il secondo in lista.

Warner Bros. ha acquisito i diritti di adattamento del volume che arriverà in libreria ad aprile e che si apre nella Boston del 1775, una città marittima occupata dalle truppe britanniche dopo una serie di incendi appiccati dai patrioti che aspirano all'indipendenza. Dopo il Boston Tea Party, i soldati inglesi e americani residenti in Massachusetts si controllano reciprocamente finché il 19 aprile la volenza esplode a Lexington e Concord. A giugno, con la città in ginocchio a causa di un embargo militare, le truppe si scontrano nella Battaglia di Bunker Hill, il più sanguinoso scontro della Rivoluzione che sta per esplodere, punto di non ritorno per i ribelli americani.

Ben Affleck e Chris Terrio insieme per Bunker...
Privacy Policy