Bellocchio: mai più ad un concorso cinematografico

Dopo la mancata vittoria al festival di Venezia, Bellocchio ritorna alla regia con Il regista di matrimoni.

Patrizio Marino

La delusione di Marco Bellocchio per la mancata vittoria all'ultima Mostra cinematografica di Venezia non si è ancora sopita: nel corso di una intervista al programma di Rai Educational, Off Hollywood 2003, il regista ha dichiarato la sua intenzione di non partecipare a concorsi cinematografici. A proposito di Venezia il regista ha dichiarato "La delusione è stata grande, ma per me il caso è chiuso. I riscontri che giungono da Rio de Janeiro, Londra, Toronto ed ora da New York stanno contraddicendo chi sosteneva che la storia fosse di esclusivo interesse italiano".

Bellocchio è ora alle prese con un nuovo lavoro dal titolo Il regista di matrimoni che avrà come interprete principale Sergio Castellitto, già al fianco di Bellocchio in L'ora di religione - Il sorriso di mia madre.

Bellocchio: mai più ad un concorso cinematografico

Fonte: www.yahoo.it

Privacy Policy