Belle e Sebastien su Boing dal 13 gennaio

L'anime tornerà sul canale 40 del digitale terrestre ogni lunedì alle ore 22.10 per raccontare le avventure del piccolo Sebastien e della sua gigantesca amica a quattro zampe.

A partire dal 13 gennaio, Boing dà appuntamento a tutti, ogni lunedì alle 22.10, con Belle e Sebastien, il famoso anime che racconta le avventure del bambino Sebastien alla ricerca di sua madre insieme al suo cane, nonché suo miglior amico, Belle.
Belle e Sebastien è solo uno dei tanti cartoni cult proposti su Boing all'interno di "Febbre a 80", lo spazio della seconda serata che il canale dedica interamente alle serie più amate degli anni '80, fenomeno di culto per i ragazzi di ieri e una grande scoperta per quelli di oggi. Oltre a Belle e Sebastien, proposto il lunedì, dal martedì l'appuntamento delle 22.10 continua ogni sera con un cartone diverso, da Georgie a Kiss Me Licia, da C'era una Volta Pollon, a Hello Spank. Per tutta la settimana, alle 22.35 c'è Mila e Shiro - Due cuori nella pallavolo e alle 23.00 Le Avventure di Lupin III.

Belle e Sebastien è basata sulle novelle di Cécile Aubry. La storia inizia in un villaggio dei Pirenei tra la Spagna e la Francia, dove Sebastien vive con il nonno adottivo e la nipote di lui. Il ragazzo, apparentemente orfano di madre e per questo deriso dagli altri ragazzi, non ha amici finché non incontra un enorme cane bianco da montagna accusato, ingiustamente, di terribili misfatti e bandito dagli abitanti del villaggio. Il cane è una femmina, viene chiamato Belle dal ragazzo e diventa rapidamente il suo migliore amico. Per salvare Belle da un triste destino, Sebastien lascia la sua famiglia adottiva e inizia insieme alla sua nuova amica e al cucciolo Pucci un lungo viaggio verso la Spagna tra avventure e pericoli di ogni tipo alla ricerca di sua madre, convinto che sia ancora viva.

Belle e Sebastien su Boing dal 13 gennaio

Fonte: Comunicato Stampa

Privacy Policy