Batman v Superman: Dawn of Justice

2016, Azione

Batman v Superman - Un concept art svela che anche Robin è un killer

Un dettaglio svelato nel libro ufficiale Batman v Superman: Dawn of Justice - Tech Manual getta un'ombra sul personaggio di Robin.

La novità principale introdotta da Zack Snyder nel suo Batman v Superman: Dawn of Justice è la natura ancor più cupa e feroce dell'Uomo Pipistrello rispetto alle versioni precedenti. Il Batman di Ben Affleck è più anziano, sfiduciato, pieno di rabbia e capace di uccidere i nemici. Adesso apprendiamo che, nella sua opera di vigilanza armata di Gotham, non sarebbe stato solo.

In una sequenza del film di Snyder vediamo Bruce Wayne, nella Batcaverna, che si sofferma di fronte all'armatura di Robin. Dalle scritte ingiuriose dipinte sull'armatura con uno spray colorato intuiamo che sia stato il Joker a uccidere senza pietà il compagno di Batman, lasciandolo solo nella sua lotta contro il crimine. L'immagine pura e ingenua del Robin che conoscevamo potrebbe, però, essere perturbata da un dettaglio. Anche Robin era armato. L'oggetto che l'armatura ha vicino a sé e che abbiamo intravisto nel film non è ciò che sembra.

Batman v Superman: Dawn of Justice - Il concept art dedicato all'arma di Robin

Un concept art contenuto nel libro ufficiale Batman v Superman: Dawn of Justice - Tech Manual (lo trovate qui sopra) rivela la vera natura dell'arma: si tratta di un'alabarda medievale. Arma pericolosa e letale, dunque, con cui anche Robin potrebbe aver ucciso dei criminali prima di finire nelle mani del Joker.

Nel testo che accompagna il concept art, il responsabile delle armi sul set Doug Harlocker spiega che l'arma è stata decostruita ed è difficile da identificare: "E' stata un'idea di Zack. Ci ha detto 'Guardate, forse dovremmo farla sembrare rotta'. Perciò l'abbiamo decostruita per poterla mettere nel film".

Batman v Superman - Un concept art svela che...
Batman v Superman: Zack Snyder spiega la morte di Robin
Batman e Superman al cinema: 10 cose che (forse) non sapete sui due più grandi supereroi dei fumetti
Privacy Policy