Batman: The Killing Joke

2016, Animazione

Batman: The Killing Joke potrebbe essere censurato

La problematicità del fumetto di culto firmato da Alan Moore sarà conservata anche nella versione cinematografica.

Novità in arrivo riguardo al preannunciato adattamento del celebre fumetto Batman: The Killing Joke. Da tempo è stata annunciata la messa in produzione di una pellicola animata ispirata al fumetto seminale di Alan Moore e Brian Bolland. The Killing Joke sarà diretto da Bruce Timm, responsabile di aver creato l'art style della maggior parte del DC Animated Universe fin dai primi anni '90, e arriverà nelle sale nel 2016.

Adesso apprendiamo che DC avrebbe dato il suo consenso per realizzare un film che potrebbe ricevere il rating R. Ciò non significa che il destino del film sia già segnato, ma che probabilmente, nel corso della realizzazione, non verranno espunte le parti più violente e problematiche del fumetto firmato da Moore.

The Killing Joke contiene il racconto delle origini del Joker e la storia della paralisi di Barbara Gordon. Nel film, Bruce Trimm ha annunciato la scelta di introdurre un prologo della durata di circa 15 minuti che aiuterà il pubblico a orientarsi e fornirà ai fan del fumetto nuovo materiale.

Batman: The Killing Joke potrebbe essere censurato
Ufficiale: Mark Hamill doppierà il Joker in The Killing Joke!
Batman v Superman ottiene il visto censura PG-13
Privacy Policy