Batman, Superman e Indiana Jones: sequel in arrivo?

Ancora da confermare i rumors trapelati sul sequel de Il cavaliere oscuro, che vedrebbero confermati Nolan alla regia e il cast dei due precedenti episodi. E mentre Harrison Ford ipotizza un quinto capitolo della saga di Indiana Jones, entra in produzione anche un seguito dello sfortunato Superman Returns.

Pare che sia sempre più vicino il momento della conferma ufficiale del ritorno di Christopher Nolan al timone della terza pellicola dedicata a Batman. Nolan dirigerebbe il sequel de Il cavaliere oscuro mentre Christian Bale, Morgan Freeman, Michael Caine e Gary Oldman tornerebbero a interpretare i personaggi chiave della saga dedicata all'uomo pipistrello.
Se i rumors verranno ufficialmente confermati, il terzo capitolo del franchise di Nolan entrerà in pre-produzione a febbraio, ma prima che i fan siano definitivamente rassicurati occorre attendere la conferma definitiva della Warner Bros. che, per il momento, ancora non si sbilancia.

il fascinoso Harrison Ford in una scena del film Indiana Jones e il regno del Teschio di cristallo
Parla invece tanto, e volentieri, Harrison Ford che, in occasione di un'intervista, ha dichiarato che questo sarebbe il momento propizio per mettere in cantiere un quinto capitolo della saga di Indiana Jones. La star ha anche svelato che George Lucas sta già lavorando a un possibile script.
Ford, che ha da poco compiuto sessantasei anni, non ha nessun timore di tornare a indossare cappello e frusta dell'archeologo più amato dai fans, soprattutto dopo che Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo ha incassato 783 milioni di dollari in tutto il mondo, a fronte dei 185 milioni investiti per realizzare il film.

Brandon Routh in una sequenza del film Superman Returns
Si pensa a un sequel anche per il molto meno fortunato Superman Returns. Nonostante lo scarso successo al box office della pellicola diretta da Bryan Singer, pare sia in preparazione un nuovo capitolo delle avventure del supereroe, le cui riprese inizieranno nei primi mesi del prossimo anno e la release è prevista per il 2011.
A sorpresa la Warner ha intenzione di riproporre il villain Lex Luthor. Il personaggio, che dovrebbe essere nuovamente portato sullo schermo da Kevin Spacey come nel precedente episodio, era stato giudicato dai fan inadatto a contrastare il protagonista. Il rumor del ritorno di Spacey è stato lanciato dal quotidiano The Independent, ma mancano ancora conferme ufficiali sulla rentrée del malvagio Lex.

Batman, Superman e Indiana Jones: sequel in...
Privacy Policy