Batman nel Colosseo, a Roma: Claudio Santamaria commenta divertito "Solo un impostore!"

L'attore Claudio Santamaria commenta la notizia di un uomo che dopo aver fatto irruzione nel Colosseo ha confessato: "Sono Batman!"

Quando la fantasia supera la realtà, è il caso della recente notizia che vede protagonista un uomo che dopo aver fatto irruzione nel Colosseo a Roma seminando il terrore tra passanti e turisti ha anche picchiato dei poliziotti per poi confessare: "Sono Batman!".

Mentre la folle notizia si commenta da sola, la nostra Valantina Ariete a Venezia ha chiesto un'opinione sull'accadduto proprio a Claudio Santamaria, noto interprete di Lo chiamavano Jeeg Robot e doppiatore italiano del piccolo Cavaliere Oscuro in Lego Batman - Il film. L'attore ha affermato divertito: "Bisognerebbe rivolgersi ad un ospedale psichiatrico! Ma era drogato? Sicuro un impostore. Certo...avrebbe potuto dire Jeeg Robot invece che Batman. Che fai, vai al Colosseo e dici Sono Batman? L'ha fatta mala secondo me. Poteva fare riferimento ad un supereroe più adatto!". Ecco il filmato:

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Batman nel Colosseo, a Roma: Claudio Santamaria...
Venezia 2017
News Film & Serie Foto Video
Mainetti-Guaglianone: il nuovo film insieme, Jeeg Robot 2 e quella voglia di horror e (cinema) coreano
Lo chiamavano Il Cavaliere Oscuro, il trailer parodia
Privacy Policy