Batgirl

2019

Batgirl: Joss Whedon spiega cosa cerca dal personaggio... e dalla sua interprete

L'attore non pensa di ingaggiare una celebre star per affidarle il ruolo della vigilante Batgirl, ma se proprio dovesse scegliere... un nome ci sarebbe.

Dopo aver militato nelle file della Marvel, vedere Joss Whedon passare dall'altra parte della barricata per dirigere un progetto DC/Warner è piuttosto strano. Nel corso della premiere di Guardiani della Galassia Vol. 2, Whedon ha espresso le sue aspettative per Batgirl motivando la sua scelta creativa.

"Lei è venuta da me, e ho cominciato a essere ossessionato da come una giovane donna possa avere abbastanza fegato da indossare un costume e combattere. Quale è il suo problema? I suoi genitori non sono stati uccisi in un vicolo. Chi è questa persona che decide di scegliere questa vita? Cosa la spinge? Non potevo fare a meno di pensare a tutto questo."

Per quanto riguarda la versione del personaggio che userà nel film, Joss Whedon ha ammesso di non aver ancora deciso. E ancora non si sa niente neppure sull'interprete che darà vita al personaggio, ma il regista anticipa che quasi certamente non si tratterà di un nome famoso: "Dubito che sarà un'attrice famosa, credo di dover trovare Batgirl e poi ingaggiarla. Non sono contro le star, sono fantastiche, ma ho bisogno di qualcuno che sia giusto. E con una situazione di questo tipo, il nome porta con sé tante implicazioni. Se devo scegliere per forza un'attrice famosa? Non ho dubbi, Vin Diesel."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Batgirl: Joss Whedon spiega cosa cerca dal...
Buffy – L’ammazzavampiri: 10 cose che (forse) non sapete sulla serie di Joss Whedon
Joss Whedon abbandona gli Avengers e scopre il lato oscuro dei fan, della Marvel e di Twitter
Privacy Policy