Broken City

2013, Poliziesco

Barry Pepper si fa in due

In Broken City e Snitch l'attore si dividerà tra i i ruoli di candidato politico che corre contro il corrotto Russell Crowe e agente di polizia in lotta contro il traffico di droga. Entrambe le pellicole sono in lavorazione in Louisiana.

Dopo essersi immerso nel selvaggio West al seguito dei fratelli Coen ne Il grinta, Barry Pepper si prepara a interpretare due nuove pellicole. L'attore ha appena firmato il contratto per recitare nel drammatico Broken City, diretto da Allen Hughes, e nell'action thriller targato Summit Entertainment Snitch. Broken City, girato a New Orleans, vede Mark Wahlberg nei panni di un detective di Brooklyn ingaggiato da un potente politico interpretato da Russell Crowe per scoprire l'amante della moglie. L'uomo verrà trovato misteriosamente morto, complicando ulteriormente la delicata situazione. Barry Pepper interpreterà un candidato a sindaco che contende la poltrona a Crowe. Snitch, diretto da Ric Roman Waugh e in lavorazione a Shreveport, vede la star Dwayne Johnson nei panni di un genitore che diventa informatore per la DEA per tirar fuori di prigione il figlio. Pepper sarà il capo della DEA.

Di recente Barry ha conquistato un Emmy per il ruolo di Robert Kennedy nella miniserie I Kennedy. Prossimamente affiancherà Javier Bardem nel nuovo progetto di Terrence Malick e cavalcherà a fianco di Johnny Depp nell'avventuroso The Lone Ranger.

Barry Pepper si fa in due
Privacy Policy