BAFTA 2009: Gomorra in nomination

L'Academy britannica comunica le sue selezioni parziali, ma quelle per il miglior film straniero sono candidature definitive e il film di Garrone è in lista.

Non sono un grande indicatore in prospettiva sui più chiacchierati Academy Awards, ma sono un premio molto interessante da seguire di per sé, proprio per la loro indipendenza di giudizio e per una certa equanimità tutta britannica: i BAFTA 2009, premi della British Academy of Film and Television Arts, saranno consegnati l'8 febbraio, con l'annuncio delle nomination fissato per il prossimo 15 gennaio. Intanto, però, sono state annunciate le long list - selezioni di una decina di titoli o nomi per categoria - dalla cui ulteriore scrematura otterremo le candidature tra pochi giorni. Una delle categorie, però, è già pronta, con i cinque titoli che si andranno a contendere l'ambita maschera: quella per il Miglior film straniero, in cui sono candidadati La banda Baader Meinhof, Ti amerò sempre, Persepolis, Valzer con Bashir e il nostro Gomorra.

Un'altra buona notizia, quindi, per il film di Matteo Garrone, che ha ottime chance di finire in nomination agli Academy Awards; ma è più che mai sulla cresta dell'onda - e non meno meritatamente - anche l'israeliano Valzer con Bashir, che, essendo un film di animazione, potrebbe centrare la doppia nomination, ai BAFTA come agli Oscar.

BAFTA 2009: Gomorra in nomination
Privacy Policy