Arrow

2012 - ....

Arrow: Stephen Amell, vigilante... eccitato!

L'attore ha deciso di condividere via Facebook una divertente storia legata alla prima immagine ufficiale della serie che lo vede protagonista.

Le prime foto di Melissa Benoist nei panni di Supergirl hanno invaso il web, stimolando un collega della giovane interprete a raccontare la propria esperienza di 'modello'. Si tratta dell'ironico Stephen Amell, interprete della serie DC Comics Arrow.

Supergirl: le prime foto ufficiali di Melissa Benoist

Ecco cosa ha scritto l'attore sulla sua pagina Facebook: "Ho appena visto le foto di Melissa Benoist nei panni di Supergirl su Twitter. Wow. Il costume sembra incredibile. Congratulazioni a tutti coloro che l'hanno realizzato. Adesso però lasciate che vi racconti una storia. Quando sono iniziate le riprese di Arrow, nell'inverno 2012, la prima cosa che ho fatto dopo essere stato scelto per il ruolo è stata la prova costumi. Esistevano già dei concept art, ma i produttori astutamente avevano lasciato la possibilità di fare cambiamenti in base a chi avrebbe interpretato Arrow. Ci sono state varie prove dei costumi e un primo fallimento sulle scarpe. Ho chiesto di non indossare stivali da soldato perché mi costringevano a correre come una persona che tenta di prendere l'autobus. Ma alla fine eravamo pronti a diffondere le prime foto, come è successo per Supergirl oggi, svelando il look del personaggio. E perché questo era importante? Perché l'anno prima una foto del supereroe in costume era stata diffusa e aveva ricevuto delle pesanti critiche, fornendo l'impressione che la produzione fosse partita col piede sbagliato. Per evitare di nuovo il problema, ogni volta che indossavo il costume, ero costretto a indossare un cappotto e - giuro su Dio - un cappello per timore che i paparazzi svelassero il mio look.

Bene... finalmente le foto sono state fatte e abbiamo deciso quali pubblicare. Per ironia della sorte, la foto che abbiamo usato (me di profilo con la testa bassa) era un'immagine dell'ultimo minuto che il regista David Nutter ha insistito per usare e che mi vedeva in quella posizione perché mi stavo riposando tra uno scatto e l'altro. La foto è stata esaminata, approvata e preparata per la diffusione. Ricordo che erano tutti molto soddisfatti e la volevano far vedere alla troupe e al cast del pilot. Così uno dei nostri produttori ha mostrato la foto a Katie Cassidy... Lei ha immediatamente individuato un problema. L'angolazione della foto e la posizione del mio arco davano l'impressione che io fossi un po' TROPPO eccitato all'idea di indossare il costume di Arrow. Lei aveva ragione. Sembrava proprio che avessi un'erezione. Fortunatamente per noi sono stati fatti dei cambiamenti e la foto è uscita sul web (scusatemi...) ottenendo approvazione. Eravamo sulla strada giusta. E questa storia serve a dimostrare che le prime foto in costume sono importanti perché Arrow è QUASI diventato lo show con il vigilante incappucciato con un'erezione".

Arrow: Stephen Amell nella prima foto promozionale della serie
Arrow: Stephen Amell, vigilante... eccitato!
Privacy Policy