Arrow

2012 - ....

Arrow: qualche spoiler sul season finale e sul futuro del serial

Marc Guggenheim, showrunner della serie in onda su The CW, parla dell'ultimo episodio della terza stagione e dei progetti per il futuro.

Lo showrunner di Arrow, Marc Guggenheim, ha commentato il season finale della serie, rivelando anche alcuni dettagli sul nuovo spinoff intitolato DC's Legends of Tomorrow. Attenzione! La notizia contiene degli spoiler su quanto accaduto nell'ultimo episodio della terza stagione. Se non volete sapere nulla di quanto mostrato non proseguite con la lettura.

  • Oliver si è messo in una situazione complicata, portando avanti una missione solitaria e lasciando all'oscuro i suoi amici. Questo ha dato vita a un percorso molto emotivo e che ridefinisce tutti i rapporti esistenti. Il personaggio interpretato da Stephen Amell ha quindi dovuto trovare una risposta a chi gli chiedeva come pensava di rimediare ai danni compiuti.

  • Diggle (David Ramsey) è tra le persone più ferite dal comportamento di Oliver e il rapporto tra di loro è in una situazione difficile che verrà sviluppata anche nella quarta stagione.

  • Felicity (Emily Bett Rickards) deve affrontare il matrimonio di Oliver e l'episodio si è concentrato sulle sue reazioni e su quelle di Diggle perché vivono una situazione particolarmente complicata, essendo stati accanto a Oliver fin dall'inizio a causa dei problemi emersi negli ultimi quattro episodi.

  • Barry Allen/The Flash (Grant Gustin) appare nel season finale, anche se è sempre complicato inserire un personaggio come lui, con dei superpoteri, perché si deve mantenere la tensione drammatica anche se si è consapevoli che lo si potrebbe chiamare per risolvere quasi ogni problema. Barry arriva da Central City e porta con sé un po' di leggerezza e umorismo.

  • L'ultima scena che coinvolge Brandon Routh, interprete di Ray Palmer, offre molti indizi sulla direzione che prenderà il personaggio in Legends of Tomorrow anche se la sequenza è ben integrata con Arrow e non esplicitamente legata allo spinoff.

  • Nell'episodio si è assistito all'evoluzione di Thea (Willa Holland), dopo aver ricevuto il costume rosso indossato in precedenza da Roy (Colton Haynes). La puntata ha sottolineato anche la situazione del suo rapporto con Malcolm (John Barrowman) e ha gettato le basi per il prossimo capitolo della sua storia.

  • Nel corso della stagione Laurel (Katie Cassidy) ha vissuto un'evoluzione e affrontato le varie fasi emotive dopo la morte della sorella. E' diventata un'eroina e ora deve solo cercare di recuperare il rapporto con il padre. Nella puntata c'è un'importante scena con Paul Blackthorne e Katie e, anche se non è definitiva, è un passo in avanti nel loro legame.

  • Nel season finale c'è una parte della trama che coinvolge Damien Darkh. Nella prossima stagione ci sarà un cattivo molto importante ed è stato introdotto in modo diverso dalle stagioni precedenti.

  • Guggenheim è soddisfatto del modo in cui hanno gestito la terza stagione e soprattutto degli ultimi episodi in cui sono stati introdotti tanti elementi, fino al finale che ha dato molte risposte pur essendo intrigante e ricco d'azione ed emozioni. L'episodio, secondo lo showrunner, manterrà alta l'attenzione dei fan e farà venire voglia di vedere i nuovi episodi.

Arrow: qualche spoiler sul season finale e sul...
Arrow salverà Constantine?
Arrow/The Flash: lo spinoff si intitola Legends of Tomorrow!
Privacy Policy