Arrow: Marc Guggenheim svela il motivo dell'arrivo di Supergirl a Star City

Il produttore esecutivo rassicura i fan. Il maxi crossover non distrarrà il pubblico dalla celebrazione del 100° episodio di Arrow.

The CW ha già anticipato che il crossover tra Arrow, Supergirl, The Flash e Legends of Tomorrow potrebbe essere il più grande evento televisivo di sempre per la rete.

Nel frattempo il produttore Marc Guggenheim ha fornito nuovi dettagli sul plot svelando la ragione per cui Supergirl si reca a Star City e anticipando la presenza di altri volti noti che compariranno nell'episodio numero 100 di Arrow.

"Una volta che gli eroi realizzano di dover combattere contro gli alieni, decidono di aver bisogno di un alieno al loro fianco. Fortunatamente Barry Allen ne conosce una davvero carina. Non credo che sia un grande shock il fatto che Barry e Cisco, dopo tutte le loro esperienze con la Terra-2 e il multi-verso, possano portar via Supergirl dalla Terra-CBS" scherza Guggenheim.

Leggi anche: Arrow: da spietato vigilante a guerriero della giustizia sociale

L'arrivo di tutti gli altri supereroi DC rischia di distrarre l'attenzione dalle gesta di Oliver Queen? Il produttore rassicura gli animi dei fan aggiungendo: "Quando è stata diffusa la notizia che il 100 episodio di Arrow sarebbe stato anche l'episodio crossover, le reazioni dei fan sul mio Twitter e su quello di Greg Berlanti sono state molto positive. Gli spettatori non volevano che il crossover distraesse l'attenzione da quello che dovrebbe essere un episodio seminale per la serie Arrow, e credo che questo sia meraviglioso. Greg ha avuto un'idea che ci permetterà di festeggiare adeguatamente questo traguardo".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Arrow: Marc Guggenheim svela il motivo...
Arrow: svelati i villain del crossover e una nuova foto dal set
Arrow, stagione 5: Ritorno al passato
Privacy Policy