Arrow

2012 - ....

Arrow: in arrivo su Premium la seconda stagione!

A partire da oggi, martedì 22 ottobre, tornano le avventure dell'arciere mascherato di Starling City; durante il corso degli episodi verrà presentato il pilot per Flash, un altro leggendario supereroe della DC.

La comic-series Arrow sta per ritornare sui nostri schermi con i nuovi episodi della seconda stagione, che ha preso il via negli States il nove ottobre. Da oggi, martedì 22 ottobre Arrow debutta su Premium Action per la gioia di oltre tre milioni e mezzo di spettatori. Questo nuovo capitolo vedrà l'introduzione di nuovi personaggi, tra cui Flash, in una serie di episodi che la CW userà come rampa di lancio per un possibile show sul fulmineo supereroe che qui avrà il volto di Grant Gustin. Flash farà il suo esordio nell'ottavo episodio della serie tv più vista in Italia nel 2013, per poi dar vita a uno spin-off ad hoc con lo stesso team produttivo di Arrow. Gustin vestirà i panni dello scienziato dalla doppia vita Barry Allen, il quale capita a Starling City per indagare su una serie di rapine che riguardano il suo passato. Allen-Flash sarà presente in Arrow lungo 3 episodi prima di sfrecciare nella propria serie "su misura". Flash è un personaggio dei fumetti creato da Gardner Fox e Harry Lampert nel 1940, pubblicato dalla DC Comics. È un supereroe con il potere di muoversi a velocità straordinaria, sfidando le leggi della fisica. La sua prima apparizione è avvenuta nel primo numero di Flash Comics (1940).

Grant Gustin
Secondo le strips, le capacità straordinarie di Flash derivano dalla loro connessione alla Speed-Force, una fonte di potenza extra-dimensionale infinita che permette di controllare l'energia cinetica. Flash è infatti in grado di muoversi a velocità incredibili riuscendo a superare di svariate volte la velocità della luce. Quando Flash è in movimento risulta invisibile perfino ad esseri super-veloci come Superman, oltre ad avere l'abilità di poter camminare sull'acqua, sui soffitti o addirittura per aria. Il protagonista della serie resta tuttavia Oliver Queen (Stephen Amell), sorta di Robin Hood 2.0. Rispetto alla prima stagione, però ci saranno delle differenze che trasformeranno 'The Hood' in 'Green Arrow'. La seconda stagione avrà dei toni diversi come spiega il produttore esecutivo Marc Guggenheim: "non voglio che il pubblico pensi, guardandola, che si tratti di una serie scifi. Uniche concessioni saranno il rifugio-nascondiglio del protagonista Oliver Queen, ancor più dark e ricco di trovate estetiche, nonché i gadget avveniristici, ben più moderni di quelli della passata stagione. I primi quattro episodi saranno sconvolgenti - anticipa Guggenheim - e faranno da antipasto al grande tema della stagione: qual è la linea che separa il protagonista dall'essere un vigilante da quella per diventare un eroe? In questo senso, la seconda stagione non è una continuazione di quella d'esordio...E' un vero e proprio sequel!".

Arrow cast 2 season

Arrow: in arrivo su Premium la seconda stagione!

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy