Arriva Ghost Whisperer

In partenza il primo marzo su FoxLife una serie drammatica incentrata sui poteri di una giovane medium

Patrizio Marino

Parte il primo marzo su FoxLife, Ghost Whisperer, la serie interpretata e prodotta da Jennifer Love Hewitt, già trasmessa in America dalla CBS con un buon riscontro di pubblico.
Protagonista della serie è Melinda (Jennifer Love Hewitt), che possiede il dono, tramandatole dalla nonna, di poter vedere e parlare con gli spiriti.

Nel pilot oltre a Melinda facciamo conoscenza con Jim Clancy (David Conrad), marito di Melinda, che insieme a Andrea Moreno (Aisha Tyler), condivide il segreto della medium. I due, l'uno paramedico, l'altra prima impiegata poi socia nel negozio di antiquariato di Melinda, si trovano spesso a dover aiutare quest'ultima a portare a termine le sue missioni. Sempre nel pilot il protagonista sarà il sergente Paul Adams (Wentworth Miller) morto nel Vietnam nel 1972, a chiedere l'aiuto di Melinda, che dovrà superare la diffidenza del figlio di Adams per aiutare il sergente a compiere la sua ultima missione.

La serie promette di essere molto accattivante, qui gli Others non fanno paura, anzi lo spettatore è pronto ad empatizzare con loro, ed in alcune puntate, Lost Boys su tutte, a commuoversi.
Nel corso della serie conosceremo meglio il rappporto di odio/amore che Melinda ha con i suoi poteri, divisa come è tra la voglia di vivere una vita normale e la voglia di aiutare chi vede in lei l'unico modo di risolvere ciò che si è lasciato in sospeso.
Tra i produttori della serie, oltre alla stessa Hewitt, c'e' il medium James Van Praagh, molto noto negli States ed autore di molti libri di successo.

Arriva Ghost Whisperer
Privacy Policy