Aronofsky porterà Watchmen al cinema

Il regista di Brooklyn sembra essersi assicurato i diritti dello splendido romanzo a fumetti firmato Moore/Gibbons.

Un talento maledetto, quello di Darren Aronofsky, autore dell'onirico Pi - Il teorema del delirio e dello sconvolgente Requiem for a Dream, alle prese con il destino maledetto degli Watchmen, gli anomali supereroi creati dalla mente perversa del maestro Alan Moore: queste le premesse per un comic-movie che potrebbe fare la storia.

Il film sarà prodotto dai Revolution Studios, che stanno ottenendo un buon successo nelle sale con un altro film tratto da un'avventura a due dimensioni, Hellboy. Anche lo sceneggiatore, David Hayter, è un esperto del settore: si è già occupato degli screenplay di X-Men e di Hulk.

I diritti cinematografici del romanzo a fumetti vincitore dello Hugo Award facevano gola a molti: tra gli altri, Terry Gilliam aveva tentato invano di assicurarseli.

Aronofsky, di cui si era parlato per una riduzione filmica di Batman: Year One di Frank Miller, inizierà a lavorare alla pre-produzione di Watchmen dopo aver concluso le riprese del film che lo sta impegnando attualmnte, e cioè The Fountain.

Aronofsky porterà Watchmen al cinema
Privacy Policy