Armi e vulcani per Stiller e Witherspoon

Nuovo film per i due attori, che a breve inizieranno le riprese di una commedia romantica ambientata alle Hawaii che sarà diretta da Cameron Crowe.

Nuovi dettagli sul prossimo progetto di Cameron Crowe. Il regista californiano girerà un commedia romantica e avventurosa ancora priva di titolo che vedrà protagonisti Reese Witherspoon e Ben Stiller. L'inizio delle riprese è previsto per gennaio 2009 alle Hawaii.

Stiller interpreta un trentasettenne di nome Brian Gilcrest che svolge un lavoro che lo rende poco gradito agli altri. Gilcrest è infatti un consulente esperto di armi di stanza nell'esercito americano. Il suo unico amico è un tecnico informatico di nome Jeremy. In risposta a un'aggressione da parte della Cina, Gilcrest viene inviato in una base militare dismessa nelle Hawaii per supervisionare il lancio di un avanzato satellite spia. Insieme al freddo maggiore Lisa Ng, deve assicurarsi il benestare degli organi legislativi locali prima del lancio. Ma sull'isola Gilcrest incontra Tracy (la Witherspoon), unico amore della sua vita che lo ha lasciato anni prima e che ora ha un marito e due figli. L'incontro sconvolgerà la sua vita.

Giungono notizie di elementi soprannaturali inseriti nel contesto comico del plot che, pare, costringeranno il povero Stiller a fare i conti con visioni del dio hawaiano e sacrifici al vulcano che domina l'isola. Come per i precendenti lavori di Crowe, anche in questo caso la colonna sonora che accompagnerà la pellicola si preannuncia superlativa. Basta scorrere, infatti, la lista dei brani che compongono la soundtrack per trovare classici del rock come Don't Be Shy di Cat Stevens, Prodigal Son dei Rolling Stones, What's New Pussycat di Tom Jones, Baba O' Riley degli Who, Elevation degli U2, una versione strumentale di She's Leaving Home dei Beatles e Ribbon in The Sky di Stevie Wonder.

Armi e vulcani per Stiller e Witherspoon
Privacy Policy