Aquaman

2018, Azione

Aquaman: un supereroe 'diverso' per Jason Momoa

L'attore celebra il suo nuovo personaggio, un supereroe acquatico dalla pelle scura che interromperà la serie degli eroi biondi e nordici.

Anche se la conferma ufficiale deve ancora arrivare, Jason Momoa non sta più nella pelle e non resiste alla tentazione di tessere le lodi del suo nuovo ruolo. Prossimamente l'attore si calerà nei panni di Aquaman nel nuovo blockbuster targato Warner Bros., perciò coglie l'occasione per parlare del personaggio. "Aquaman è cool" ci spiega Momoa "e sono felice di interpretarlo perché sono un Kanaka Maoli (un nativo hawaiano ndr) e dal momento che la Terra è composta dal 71% d'acqua, mi sento rappresentativo. Rapresento gli isolani, non sono il classico supereroe biondo. E' bello vedere un eroe dalla pelle scura."

Jason Momoa interpreterà Aquaman sia nel solo a lui dedicato che nelle due pellicole dedicate alla Justice League. "E' bello per un attore conoscere il proprio futuro lavorativo perché ho dei figli e mi do da fare per portare il pane a casa. E' bello sapere che sarò in Justice League perché mio figlio è il più grande fan di Batman e mia figlia adora Wonder Woman. Saranno felici di vedermi in questo tipo di film perché per un bel po' di tempo non gli sarà permesso vedere Il trono di spade o Red Road, ma finalmente potranno guardare il padre che combatte i nemici in IMAX."

Justice League Part One è atteso nelle sale il 10 novembre 2017, mentre il solo su Aquaman seguirà il 27 luglio 2018. La release di Justice League Part Two è fissata al 14 giugno 2019.

Jason Momoa impegnato in uno sport acquatico
Aquaman: un supereroe 'diverso' per Jason Momoa
Privacy Policy