Aquaman: Momoa spiega il motivo dei cambiamenti rispetto ai fumetti

L'attore, durante un incontro con i fan, ha rivelato qualche nuovo dettaglio sui lungometraggi tratti dai fumetti pubblicati dalla casa editrice DC.

Aquaman: la prima immagine ufficiale di Jason Momoa

Jason Momoa è stato ospite del Calgary Comic & Entertainment Expo e ha rivelato qualche nuovo dettaglio sui progetti cinematografici tratti dai fumetti della DC in cui interpreterà Aquaman.
L'attore ha raccontato di aver trascorso molto tempo insieme a Geoff Johns e ne ha lodato il lavoro: "E' una bestia. Ha reinventato il personaggio con i nuovi 52. Che vi piaccia o no, sono il nuovo Aquaman".

Per inserire in modo organico Aquaman nel mondo introdotto da Zack Snyder con L'uomo d'acciaio, inoltre, è stato necessario effettuare dei cambiamenti: "Deve essere realistico e ci sono molti elementi nei fumetti che non funzionerebbero sullo schermo".
Jason ha quindi annunciato che le riprese di Justice League Part One inizieranno tra un anno, mentre quelle del lungometraggio con Aquaman assoluto protagonisto sono previste per il 2018.

I fan non hanno nemmeno dimenticato di porre qualche domanda legata a Il trono di spade, serie in cui ha interpretato Khal Drogo: "E' stato il ruolo più difficile che io abbia mai interpretato". I pochi dialoghi non erano comunque un elemento che rendevano semplice il suo lavoro sul set: "Voglio dire...non dovresti tagliare le gole o violentare qualcuno...cose di quel tipo. Sono veramente un bravo ragazzo. Mi piace la birra e amo ridere".

Momoa ha poi spiegato in modo ironico come si era preparato al ruolo di Conan: "Mettevo foto di donne nude su tutto lo specchio del mio camerino, per aumentare la mia frustrazione perché non potevo vedere mia moglie durante le riprese. Poi ascoltavo la musica dei Pantera e mi davo la carica. Conan è una grande sfera di frustrazione sessuale".

Aquaman: Momoa spiega il motivo dei cambiamenti...
Jason Momoa manda a quel paese la Marvel
Batman v Superman: il primo trailer spiegato
Privacy Policy