Apre domani il Festival del Cinema Latino Americano

Da domani 13 novembre al Cinema GNOMO il Festival del Cinema Latino Americano.

Dopo il successo ottenuto a Trieste, la XXII edizione del Festival del Cinema latino americano arriva anche a Milano. La rassegna inizia domani, martedì 13 per concludersi domenica 18 novembre, promossa dal Comune di Milano nell'ambito dell'attività di Milano Cinema, in collaborazione con A.C.L.A.V. - Associazione della Comunità dei Latino Americani in Veneto, rinnovando il consueto appuntamento presso il Cinema Gnomo.

Anche quest'anno il Festival non tradisce la sua naturale missione, dedicando maggior, se non esclusiva attenzione nella selezione delle opere a quelle che sono più marginali, a un'arte filmica curiosa, a volte sublime, ma quasi sempre sconosciuta e con poco diritto di cittadinanza al di fuori dei circuiti particolari. Noi del Festival non scopriamo certo ora questa vivacità del cinema targato sud america, lo proponiamo da più di 20 anni e anche quest'anno a Milano, in collaborazione con Milano Cinema, presentiamo un percorso che travalica i generi, per sottolineare le diversità, la creatività, le singolari condizioni che fanno il cinema latino americano di cui offriamo il meglio.

Domani, martedì 13 Novembre, dalle ore 20.30, sarà il Direttore del Festival, Rodrigo Diaz ad illustrare l'intera rassegna, a motivare le scelte e a tracciare una sorta di bilancio consuntivo e di previsione sulla cinematografia dell'intero continente latino americano.

L'apertura della rassegna milanese è affidata a un inedito: da Cuba arriva la director's cut di Suite Habana, di Fernando Pérez, film manifesto di una generazione, che mostra attraverso le vite di vari personaggi le molte anime di Cuba oggi, tra sogni e contraddizioni.

Apre domani il Festival del Cinema Latino...

Fonte: Comunicato Stampa Studio Vezzoli

Privacy Policy