Antonia: primo ciak per Ferdinando Cito Filomarino


Sono in corso a Milano le riprese dell'opera prima del regista del corto Diarchia. Nel cast Linda Caridi.

Antonia: primo ciak per Ferdinando Cito Filomarino

Il 3 agosto a Milano hanno preso il via le riprese di Antonia, il film d'esordio di Ferdinando Cito Filomarino sulla vita della poetessa Antonia Pozzi. La pellicola, prodotta da Luca Guadagnino e Marco Morabito per Frenesy Film, è interpretato dall'attrice Linda Caridi alla sua prima apparizione sul grande schermo. La sceneggiatura è scritta da Carlo Salsa e Ferdinando Cito Filomarino, da un soggetto di Filomarino. Nel cast, insieme alla protagonista Linda Caridi, Filippo Dini, Maurizio Fanin, Federica Fracassi, Luca Lo Monaco, Perla Ambrosini, Alessio Praticò. Le riprese dureranno 5 settimane e il film sarà interamente girato tra Milano e la provincia di Lecco e di Varese (Milano, Grigne, Pasturo, Chiaravalle, Besozzo), grazie al Patrocinio del Comune di Milano e al contributo della Lombardia Film Commission, senza i quali questo film non sarebbe stato possibile. Il film si avvale della preziosa collaborazione di Fendi che ha realizzato l'intero guardaroba di Antonia Pozzi disegnato da Ursula Patzak.

Antonia è il racconto di alcuni momenti nella vita della poetessa Antonia Pozzi (1912-1938). Seguire e osservare il suo sguardo, comprendere il suo moto creativo, equivale a perdersi nel suo universo. Ammirata dopo la sua morte da Eugenio Montale, che di lei scrisse: "Talvolta capita che un poeta d'altra natura sorga, maschio o femmina non importa, che ci riporti alla verità, alla naturalezza e allo stile che non sembra stile e non si avverte come tale. Un messia della natura e della natura umana. Antonia Pozzi è questo messia".