Anthony Hopkins e Annette Bening in Hemingway

Le due star affiancheranno Andy Garcia, regista, interprete e produttore del biopic Hemingway and Fuentes, dedicato al periodo trascorso dallo scrittore a Cuba.

L'attore e regista Andy Garcia ha ingaggiato i colleghi Anthony Hopkins e Annette Bening per affiancarlo in Hemingway & Fuentes, biopic ispirato a un romanzo di Hilary Hemingway, nipote del grande Ernest Hemingway, che Garcia dirigerà. Il dramma ricostruisce gli anni trascorsi a Cuba da Hemingway insieme al suo migliore amico Gregorio Fuentes. Nell'isola caraibica lo scrittore si innamorò di una bella ragazza italiana che lo ispirò nella composizione de Il vecchio e il mare. Andy Garcia interpreterà Fuentes, Hopkins il grande Hemingway mentre Annette Bening sarà la quarta moglie dello scrittore, Mary Welsh Hemingway. Andy Garcia produrrà il film con Mark Amin della Sobini Films.

Per Garcia, questo progetto è un sogno coltivato per più di vent'anni, vista la sua enorme passione per l'opera di Hemingway e per la pesca offshore che lo ha spinto a mettersi in contatto con i pescatori che conobbero lo scrittore a Cuba negli anni '40 e '50. "Sono sempre stato attratto dal legame di Hemingway con Cuba, visto che lo scrittore ha trascorso lì gli ultimi vent'anni della sua vita, e della relazione con il capitano Gregorio Fuentes" ha spiegato il regista. "Da appassionato di pesca, volevo approfondire la figura dei vecchi pescatori cubani, la loro cultura, volevo conoscere lo svolgimento delle loro battute di pesca al largo di Havana che hanno dato vita alla pesca competitiva".

Così Garcia, dopo essersi documentato per anni e aver ultimato la sceneggiatura di Hemingway and Fuentes, ha accantonato momentaneamente il progetto per dirigere The Lost City. In seguito ha conosciuto la nipote del celebre scrittore e, dopo aver visto un documentario da lei realizzato sul nonno, ha intrapreso una collaborazione per revisionare lo script incentrandolo sulle avventure vissute da Hemingway e Fuentes sulla Pilar durante le battute di pesca. La speranza del regista era quella di convincere il veterano Anthony Hopkins, ingaggiato pochi giorni fa per interpretare Odino in Thor, a incarnare sullo schermo Hemingway. Adesso che il casting è quasi ultimato, Andy Garcia sta raccogliendo il denaro necessario per girare il film la prossima estate, in parte nei Caraibi, in parte in una location americana che riproduca Ketchum, nell'Idaho, dove Hemingway si trasferì dopo aver abbandonato Cuba e dove morì suicida. "Anthony è uno dei più grandi attori del mondo" ha dichiarato Garcia "e quando ho sentito che era interessato al ruolo gliel'ho subito proposto. Il suo arrivo è una benedizione per me. Al momento sono impegnato nel raccogliere fondi e prendere contatti con i distributori stranieri. Quando ho lavorato con Francis Ford Coppola ne Il padrino 3, lui mi ha detto che l'unico modo per farle un film era iniziare a farlo. Noi abbiamo iniziato".

Anthony Hopkins e Annette Bening in Hemingway
Privacy Policy