Ant-Man

2015, Azione

Ant-Man: Paul Rudd interpreta un suo fan scatenato al Late Show

'Vorrei essere Paul Rudd, con il suo bel viso e il suo gigantesco ed elefantesco membro!' ha esclamato il finto fan di Paul Rudd.

Dopo aver promosso il tanto atteso Ant-Man, Paul Rudd si è cimentato in un nuovo personaggio: il superfan di Paul Rudd.

L'attore, armato di un bel paio di baffoni neri (finti) e di una maglietta con su scritto 'Paul Rudd rocks', ha tenuto testa al conduttore del Late Night Seth Meyers urlando dal suo posto in platea tutta la sua ammirazione per Rudd.

"Stop being a dud, and bring out the Rudd!" ha esordito scatenando l'ilarità tra il pubblico, per poi lodare le qualità 'nascoste' dell'interprete dell'Uomo Formica. Quando gli è stato chiesto il suo nome, Russ ha annunciato di chiamarsi "Mall Blubb" e di essere un generale della Guerra Civile che è stato "sulla linea Mason-Dixon gridando 'Ok ragazzi, andiamo, smettetela! Smettetela di fare la Guerra Civile!'".

Alla fine il vero Paul Rudd, senza togliersi i baffi quasi fino alla fine dell'incontro, si è concesso nel corso di una simpatica intervista. A partire dal 12 agosto lo vedremo nei cinema nel blockbuster Marvel Studios Ant-Man.

Ant-Man: Paul Rudd interpreta un suo fan...
Ant-Man: una preview di cinque minuti!
Ant-Man - Spot e trailer svelano il legame con Civil War
Privacy Policy