Ant-Man

2015, Azione

Ant-Man - Paul Rudd "Con Marvel è solo l'inizio!"

Il 12 agosto arriverà finalmente in sala il nuovo film Marvel, ma Paul Rudd annuncia che il cammino da supereroe è ancora lungo!

Per Paul Rudd l'aspetto più curioso dell'entrare a far parte di un film Marvel non è indossare la tuta da supereroe e salvare il mondo. No, la situazione diventa davvero strana quando incontri gli altri colleghi che fanno la stessa cosa per vivere. L'attore, che a breve vedremo nei panni dell'Uomo Formica nell'atteso Ant-Man, racconta: "E' stato interessante, sono stato qualche giorno sul set di Captain America: Civil War. E' stato strano far parte di quel mondo, ma al tempo stesso provenire da una bolla che è l'universo di Ant-Man e trovarsi all'improvviso di fronte Capitan America. E' stata un'avventura surreale... e siamo solo all'inizio."

Dopo il suo debutto in Ant-Man, Paul Rudd comparirà per l'appunto in Captain America: Civil War insieme a tutti gli altri eroi Marvel. Al momento mancano all'appello solo Hulk, Thor e i Guardiani della Galassia of the Galaxy, ma Mark Ruffalo ipotizza il suo ritorno sul set come gli è stato riferito dal collega Robert Downey Jr..

Anche se Rudd definisce il suo 'un piccolo ruolo', nella mitologia degli Avengers Ant-Man è importante e ha un ruolo chiave in molte storie dei fumetti. Dopo Civil War, è molto probabile che ritroveremo il personaggio in Avengers: Infinity War - Part 1 e forse prima o poi spunterà l'annuncio di un Ant-Man 2.

Ant-Man: Paul Rudd di fronte alla tuta di Ant-Man
Ant-Man: il quad poster del film
Ant-Man - Paul Rudd "Con Marvel è solo l'inizio!"
Ant-Man: nei nuovi poster alcuni divertenti riferimenti agli Avengers
Ant-Man conterrà riferimenti a Spider-Man?
Privacy Policy