The Low Self-Esteem of Lizzie Gillespie

2015

Anne Hathaway e la scarsa autostima di Lizzie Gillespie

L'attrice sarà la protagonista di The Low Self-Esteem of Lizzie Gillespie, una commedia romantica ambientata a Manhattan nella quale sarà una giovane che deve affrontare le sue insicurezze.

Dopo averla vista nei panni di Selina Kyle/Catwoman ne Il cavaliere oscuro - il ritorno, e dopo aver interpretato Fantine in Les Misérables - che uscirà negli USA a Natale - Anne Hathaway si prepara ad un altro ruolo, quello della protagonista di The Low Self-Esteem of Lizzie Gillespie, una commedia scritta da Mindy Kaling e Brent Forrester che nel 2009 ha fatto parte della Black List delle migliori sceneggiature non ancora portate sul grande schermo.
La Kaling, attrice conosciuta soprattutto per The Office, si ritaglierà anche un ruolo da attrice nella commedia, che sarà incentrata su una ragazza single di Manhattan, che frequenta "il ragazzo più bello del mondo", ma deve affrontare le sue insicurezze quando le capita di sentirgli dire ad altre persone che in realtà non si stanno frequentando. Ad occuparsi della produzione esecutiva del film saranno i due sceneggiatori insieme a Joe Drake, Nathan Kahane e John Malkovich, mentre Lianne Halfon e Russell Smith ne saranno i produttori.

Se sul grande schermo la Hathaway deve confrontarsi con le problematiche di una relazione appena sbocciata, fuori dal set ha coronato il suo sogno d'amore: l'attrice infatti, nei giorni scorsi ha sposato il collega Adam Shulman. L'abito indossato da Anne, in questa occasione, era firmato da Valentino.

Anne Hathaway e la scarsa autostima di Lizzie...
Privacy Policy