Anna Frank: in arrivo un nuovo biopic

La sceneggiatura sarà firmata dall'autore di 'Sophie Scholl', Fred Breinersdorfer e le riprese inizieranno l'anno prossimo.

Dopo Sophie Scholl, Fred Breinersdorfer torna ad occuparsi di un'altra martire della follia nazista, la giovane Anne Frank, celebre per i suoi diari, pubblicati dopo la seconda guerra mondiale e diventati una delle testimonianze più toccanti sull'Olocausto. Breinersdorfer si occuperà della sceneggiatura di un nuovo film che racconterà la storia della ragazzina con un approccio simile a quello adottato per Sophie Scholl (che nel 2005 ebbe una nomination agli Oscar come miglior film straniero)

La pellicola sarà prodotta dalle compagnie tedesche Spectrum e Zeitsprung Pictures e realizzata in collaborazione con la Fondazione Anne Frank, situata in svizzera e fondata dal padre della ragazza per tutelare l'eredità morale e i diritti dell'immagine di sua figlia. Breinersdorfer baserà il proprio trattamento sui diari di Anne, ma anche su altro materiale messo a disposizione dalla famiglia.
Al momento non sono stati ancora annunciati regista e interpreti del film, ma le riprese dovrebbero partire nel 2013.

La storia di Anna Frank è stata adattata diverse volte per il cinema e la TV. Alcuni anni fa si era parlato di un possibile adattamento del diario firmato da David Mamet, ma dopo un rifiuto da parte della Disney il progetto è rimasto in stand by. Nelle scorse settimane il team di American Horror Story ha dedicato due episodi della seconda stagione del serial alla figura della Frank con un approccio fictional e sicuramente originale, che la vedeva come una donna adulta, sopravvissuta all'Olocausto.

Anna Frank: in arrivo un nuovo biopic
Privacy Policy