Anna Faris e Rob Zombie magri da morire

L'attrice brillante è in trattative per interpretare la commedia horror Burn Off. A dirigere potrebbe essere il mago dell'horror Rob Zombie.

La bionda Anna Faris è in trattative per interpretare la commedia horror Burn Off. Se l'attrice dovesse accettare, affiancherà Tony Todd, Elizabeth Berkley e Jason Mewes.

Protagonista del film è Peter Hansen, un uomo ossessionato dal fitness che ha una moglie, un tempo magrissima, che si è trascurata diventando grassa. Per aiutare entrambi a ottenere un peso perfetto, l'uomo comincia a consumare una bevanda dietetica chiamata Burn Off che però non funziona come sperato. La bevanda trasforma Peter in un sadico assassino che rinchiude la moglie nello scantinato per scatenare indisturbato la sua furia omicida.

Ancora non sappiamo quale sarà il ruolo riservato ad Anna Faris, ma con molta probabilità sarà proprio la bella attrice a starsene chiusa nello scantinato. Il primo regista contattato per dirigere il film è stato Larry Cohen, ma pare che attualmente Rob Zombie sia in trattative con la produzione. Il cineasta-star del metal è digiuno di commedie, ma la sua reputazione come regista horror è cresciuta film dopo film, perciò presto potrebbe dirigere il film il cui script è co-firmato da Robert A Trezza e Mark Daponte.

Anna Faris e Rob Zombie magri da morire
Privacy Policy