Fantastic Beasts and Where to Find Them 2

2018, Fantastico

Animali Fantastici e Dove Trovarli 2: nel film Albus Silente sarà apertamente gay?

Per l'amatissimo mago e maestro di Harry Potter sarebbe in arrivo un'importante novità nel plot del sequel.

Animali Fantastici e Dove Trovarli: una foto degli attori Dan Fogler ed Eddie Redmayne

Hanno preso il via da qualche giorno le riprese di Fantastic Beasts and Where to Find Them 2. David Yates, già regista degli ultimi quattro film della saga di Harry Potter films e di Animali fantastici e dove trovarli, ha preso il suo posto dietro la macchina da presa per tornare a narrare le avventure del giovane Newt Scamander.

J.K. Rowling firma la sceneggiatura del film che si apre nel 1927, pochi mesi dopo che Newt ha aiutato a smascherare e catturare il malvagio stregone Gellert Grindelwald. Come aveva promesso, però, Grindelwald è fuggito e ora è in cerca di adepti che lo aiutino a mettere in pratica le sue malefatte. L'unico in grado di fermare Grindelwald con la propria magia è Albus Silente, vecchio amico e maestro di Newt. Silente chiederà l'aiuto di Newt per sconfiggere il potente Gellert. Nel frattempo gli eventi porteranno Newt a riavvicinarsi a Tina, Queenie e Jacob, ma la sua missione testerà la lealtà dei compagni mentre nuovi pericoli si affacciano all'orizzonte. Da New York, l'azione si sposterà a Londra e Parigi.

Leggi anche: Animali Fantastici e Dove Trovarli 2: al via le riprese, svelati nuovi dettagli sul plot

Questa sceneggiatura svela alcuni dettagli importanti. Come vediamo Zoe Kravitz tornerà nel ruolo di Leta Lestrange, in precedenza interesse sentimentale di Newt, in più un casting per giovani attori ha svelato la presenza delle versioni giovani di Newt e Leta per un probabile flashback. Ma a colpire è soprattutto la centralità del personaggio di Albus Silente, che avrà un ruolo fondamentale per combattere Grindelwald. Nel 2007, nel corso di un tour promozionale, J.K. Rowling ha rivelato che Albus Silente è gay, notizia questa che non si evince né dai libri né dai film.

Cosa accadrà stavolta? La sessualità di Silente verrà esplicitata con maggior chiarezza? Ecco come la Rowling ha risposto al quesito: "Vedrete Silente come un giovane uomo in difficoltà, non è stato sempre il saggio maestro di Harry Potter... Lo vedrete in un momento formativo della sua vita. Per quanto riguarda la sessualità, lo saprete più avanti."

Il riferimento per cui Silente viene definito il più caro amico di Grindelwald, prima che questi si votasse al male, farebbe pensare a un legame speciale tra i due, anche se J.K. Rowling non ha mai parlato dei possibili sentimenti di Silente per Grindelwald né della loro possibile reciprocità. Silente in gioventù ha forse amato quello che diventerà il più temibile mago di sempre? In tal caso si spiegherebbe l'origine della sua sofferenza interiore. Per saperne di più al riguardo non ci resta che attendere aggiornamenti sul plot del sequel.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Animali Fantastici e Dove Trovarli 2: nel film...
J.K. Rowling replica a tweet sull'omosessualità di Silente
Animali fantastici e dove trovarli: 5 cose che potreste non aver notato
Privacy Policy