Angelina Jolie e Brad Pitt, reazioni e delirio sui social!

La notizia del divorzio di Angelina e Brad ha travolto i social, che hanno tirato in ballo (suo malgrado) Jennifer Aniston con una valanga di meme, ma anche i personaggi dello spettacolo e della politica hanno commentato quello che è stato definito "l'11 settembre dell'amore" Da Adele a Greenpeace, ecco le reazioni più curiose.

Se qualche settimana fa avevamo la certezza che quello tra Johnny Depp e Amber Heard era il divorzio dell'anno, non avevamo fatto i conti con questo 2016 che ci ha tolti David Bowie e Bud Spencer, ha dato un Oscar a DiCaprio e ha diviso Brad Pitt e Angelina Jolie che credevamo eterni. Pochi minuti dopo la conferma del divorzio tra le due superstar, internet è letteralmente esploso tra commenti e meme. Mentre i social si dividevano equamente tra chi esultava per la fine del matrimonio di Brad e Angelina e chi invece era sinceramente dispiaciuto per una delle coppie più belle della storia del cinema, prendevano forma due colossali team, uno a sostegno di Angie, l'altro a sostegno di Jennifer Aniston, che recentemente è diventata la signora Theroux ma per tutti resterà sempre e solo due cose: Rachel di Friends e la ex-moglie di Brad Pitt.

Peccato che Jennifer non sia su Twitter per un commento a caldo!

Ovviamente, oltre alle reazioni social, sono arrivate anche quelle di amici e familiari della coppia, che sembravano più sorpresi di noi. George Clooneylo ha saputo mentre veniva intervistato da un giornalista della CNN ed è apparso spiazzato: "Cosa? Cosa è successo?" - ha detto la star di Ocean's Eleven - "Non lo sapevo... mi dispiace molto per loro, è molto triste." E mentre Jamie Lee Curtis condivide la propria esperienza di figlia di genitori celebri divorziati con toni poco rassicuranti e invita tutti a boicottare i tabloid che pubblicheranno le foto dei figli di Brad e Angelina, il padre della diva, Jon Voight, ha rilasciato un commento che lascia intuire una decisione drastica da parte di Angelina, ma inevitabile: "Dev'essere successo qualcosa di serio se Angelina ha deciso così. Mi dispiace per lei e i bambini, spero di vederli presto."

La cantante Adele intanto, ieri sera dedicava una canzone ai Brangelina: "Non mi piacciono i pettegolezzi ma credo che questa sia la fine di un'era" - ha detto al pubblico riunito al Madison Square Garden - "quindi dedico loro questa canzone."

Nel frattempo, sui social non si parlava di altro: ecco alcuni dei commenti più divertenti, arguti e folli.

"La gente chiederà "Dov'eri tu quando Angelina Jolie chiese il divorzio da Brad Pitt?"

"Brad e Angelina. Come faccio ad andare al lavoro, oggi?"

Qualcuno propone che il 20 settembre diventi la Giornata Internazionale di Jennifer Aniston.

Una comica newyorkese riassume il pensiero di molti: se una coppia con milioni di dollari, sei figli e un business di vini rosè troppo costosi non ce la fa, allora non c'è speranza per nessuno. Arrendiamoci.

"Aiuto, ho il cuore spezzato per esseri umani che non conosco personalmente"

Qualcuno mette in relazione la notizia del divorzio con la scossa di terremoto avvertita a Los Angeles subito dopo.

Per Susan Sarandon la CNN dovrebbe rivedere le proprie priorità editoriali.

"Siamo devvero sicuri? Voglio dire, forse Divorzio è il nome dell'ultimo bambino che hanno adottato?" Giusta osservazione.

Per Greenpeace le favole non sono destinate a durare: "I Brangelina non erano "per sempre" e così sarà anche per il matrimonio tra il governo USA e l'industria petrolifera. Facciamo qualcosa"

"Mi dispiace per tutti i bambini che non potranno essere adottati dai Brangelina"

Per il giornalista e conduttore Piers Morgan è colpa di Donald Trump.

Boy George è dispiaciuto ma dice che dovremmo farci gli affari nostri.

Il New York Post esce in edicola con una copertina delicatissima.

Anche gli italiani ovviamente hanno commentato l'evento dell'anno.

Angelina Jolie e Brad Pitt, reazioni e delirio...
Angelina Jolie ha una "gemella" scozzese: due gocce d'acqua!
E' ufficiale: Brad Pitt e Angelina Jolie confermano il divorzio
Privacy Policy