Angelina Jolie dirige per Netflix 'First They Killed My Father'

La diva porterà sullo schermo il memoir della scrittrice cambogiana e attivista per i diritti civili Loung Ung.

Mentre continuano a rincorrersi voci di un suo possibile ingaggio da parte di Marvel, Angelina Jolie annuncia il suo prossimo progetto da regista. L'attrice si prepara ad adattare per Netflix il memoir First They Killed My Father: A Daughter of Cambodia Remembers, autobiografia della scrittrice cambogiana e attivista per i diritti civili Loung Ung, sopravvissuta al regime degli Khmer Rossi.

Angelina Jolie produrrà First They Killed My Father con il regista Rithy Panh per Netflix Original Film usando una sceneggiatura a cui ha lavorato insieme a Loung Ung. Il film verrà diffuso su Netflix a fine 2016.

Angelina Jolie incontra Papa Francesco nel 2015 per la presentazione di Unbroken in Vaticano

Loung Ung aveva cinque anni quando gli Khmer Rossi salirono al potere in Cambogia nel 1975 e diedero vita a quattro anni di terrore e genocidi. Quasi due milioni di cambogiani furono sterminati. Loung fu costretta a lasciare la casa di famiglia a Phnom Penh e venne addestrata come bambina soldato in un campo per orfani mentre i suoi sei fratelli vennero mandati nei campi di lavoro. Ung è riuscita a sopravvivere e ha raccontato la sua storia in First They Killed My Father: A Daughter of Cambodia Remembers, pubblicato nel 2000.

Angelina Jolie dirige per Netflix 'First They...
Angelina Jolie dirigerà Captain Marvel?
Unbroken, il kolossal secondo Angelina Jolie
Privacy Policy