Angelina Jolie a Lampedusa come ambasciatrice ONU

La splendida attrice e ambasciatrice dell'Organizzazione delle Nazioni Unite si è recata nella piccola isola dove si è tenuta una cerimonia in onore degli immigrati dispersi in mare.

La bellezza di Angelina Jolie stavolta non è giunta a illuminare una notte di celebrità e star hollywoodiane: l'attrice ha raccolto i suoi doveri di ambasciatrice ONU ed ha presenziato ad una cerimonia tenutasi a Lampedusa in onore degli immigrati che hanno perso la vita in mare per raggiungere le coste italiane. L'isola è stata presa letteralmente d'assalto da ondate di rifugiati tunisini e libici che stanno sfuggendo ai conflitti che infuocano nei loro confini.

L'attrice si è incontrata con Antonio Guterres, alto commissario ONU per i rifugiati, che è arrivato sull'isola ieri pomeriggio, poche ore prima della Jolie. Guterres ha ringraziato i residenti di Lampedusa per l'aiuto che stanno offrendo e ha rivolto un appello a tutta l'Europa per far sì che in quest'ora di bisogno tutti contribuiscano per dare una mano. Angelina ha dichiarato che è stato un onore per lei visitare la nostra meravigliosa isola, sulla quale spera di tornare nuovamente: "non immaginate cosa rappresentate per tutte quelle persone che cercano aiuto disperatamente".

Angelina Jolie a Lampedusa come ambasciatrice ONU
Privacy Policy