Angelina e Brad per La rivolta di Atlante

Pitt e la Jolie sarebbero intenzionati a realizzare una trasposizione filmica del romanzo di Ayn Rand

La Lionsgate, la piccola casa di produzione che quest'anno ha postato a casa l'Oscar più prestigioso con Crash - Contatto fisico, ha acquistato i diritti per l'adattamento cinematografico de La rivolta di Atlante, il romanzo capolavoro della filosofa di origine russa Ayn Rand. A produrre la pellicola saranno Howard Baldwin, Karen Baldwin e John Aglialoro.

Per quanto riguarda i ruoli principali, Variety parla di un forte interessamento da parte di Angelina Jolie, da sempre seguace della Rand. Il suo partner Brad Pitt sarebbe pure coinvolto nel progetto: potrebbe interpretare il mitico John Galt, mentre alla Jolie andrebbe il ruolo della protagonista Dagny Taggart.

Il controverso e poderoso romanzo della Rand sposa il suo ideale filosofico, l'oggettivismo, una dottrina egotista ed individualista, e narra dei un futuro crollo economico degli Stati Uniti seguito da un finale apocalittico.

Angelina e Brad per La rivolta di Atlante
Privacy Policy