Angela Bassett protagonista in Identity

La bella attrice è stata ingaggiata per il ruolo principale nel pilot drammatico che arriva dalle mani di John Glenn. La trama riguarda una task force impegnata nella lotta nel furto d'identità.

Dal pronto soccorso di ER: medici in prima linea arriva il nuovo volto protagonista di Identity, serie drammatica sceneggiata da John Glenn: Angela Bassett, che ricordiamo anche come direttore della CIA in Alias. Lo show si basa su una serie inglese creata da Ed Whitmore, che è a bordo del progetto nel ruolo di autore e consulente. Il pilot narra le vicende di una task force che si occupa di un tipo di crimine relativamente nuovo, il furto d'identità, oggi reso ancora più accessibile grazie ai collegamenti elettronici.

La Bassett reciterà nel ruolo di Martha, un'Agente Speciale a capo dell'Identity Crimes Unity dell'FBI, una donna molto forte, cresciuta nel Bronx e laureata a Greenwich, determinata a far sì che il suo gruppo si distingua all'interno dell'agenzia. Nel cast è presente anche Jay Paulson che vestirà i panni dell'agente più inesperto della squadra, Orlando Jones nel ruolo di Anthony Wareing ed è ancora in trattative il ruolo di John Bloom che al momento è stato offerto a Wentworth Miller.
Mark Gordon si occuperà della produzione insieme a Deborah Spera e Paul Buccieri, mentre la regia è sotto la direzione di Gary Fleder.

Angela Bassett protagonista in Identity
Privacy Policy