Andrew Lincoln protagonista di The Walking Dead

L'affascinante attore londinese sarà il protagonista della serie basata sul comic book di Robert Kirkman; il suo ruolo è quello di un agente di polizia che guida un gruppo di sopravvissuti.

Lo ricordiamo romantico e disperato in Love Actually - L'amore davvero, ma anche in tuta da astronauta in Moonshot - L'uomo sulla Luna e in altri progetti cinematografici e televisivi come Afterlife. Adesso Andrew Lincoln indosserà la divisa di agente di polizia in The Walking Dead, una zombie-series dove i divoratori di carne umana hanno preso il controllo del pianeta e sparuti gruppi di sopravvissuti tentano di salvare la pelle, le ossa e tutto il resto dal finire sul menu del giorno dei morti viventi. Il ruolo di Andrew è quello di Rick Grimes, il capo di uno di questi gruppi di umani in cerca di un posto dove vivere senza il timore di essere sbranati durante la partita di calcetto, solo che tra il dire e il fare c'è di mezzo un oceano di zombies affamati che gli sbarra la strada.

La produzione comincerà in Giungo in Atlanta e la serie debutterà a Ottobre durante il Fearfest, l'annuale maratona di thriller e horror films della AMC. La sceneggiatura è affidata a Frank Darabont (Il Miglio Verde), mentre nel cast troviamo anche Jon Bernthal, scritturato in precedenza per il ruolo di Shane, amico e braccio destro di Rick. Uno dei produttori ha dichiarato che avere Lincoln nel cast è "un vantaggio enorme, Andrew è un attore dal talento incredibile che riesce a infondere realismo ai personaggi che interpreta". Per quanto riguarda l'autore del comic book si è detto altrettanto entusiasta "wow! E' una scelta fantastica! Per mesi ho scritto di Rick Grimes nella serie a fumetti e non avevo idea del fatto che lui si trovasse davvero là fuori, un essere umano in carne e ossa. Non potrei essere più soddisfatto, felice ed emozionato di come lo show sta prendendo vita". E se lo dice lui, ci crediamo.

Andrew Lincoln protagonista di The Walking Dead
Privacy Policy