Ringer

2011 - 2012

Andrea Roth in Ringer

Il nuovo dramma della CW ha ingaggiato l'attrice per il ruolo ricorrente della madre naturale della figliastra di Siobahn/Bridget.

Bridget non dovrà più occuparsi della sua figliastra da sola, o almeno questo è quello che si spera: Andrea Roth è stata messa sotto contratto per un ruolo ricorrente per recitare in Ringer come madre naturale di Julieth, ed ex moglie di Andrew. Il suo personaggio è descritto come "sexy, intelligente e intimidatoria", inoltre è anche una manipolatrice oltre che una donna vendicativa. Insomma non proprio una madre perfetta e amorevole e probabilmente Bridget (Sarah Michelle Gellar) dovrà affrontarla in più di un'occasione.

La Roth ha iniziato la sua carriera nel'88 con una serie di collaborazioni, tra le quali Il mio amico Ultraman, Poliziotto a quattro zampe e La Signora in Giallo. Ha poi proseguito con un film tv ed è approdata alla serie Robocop, con la quale ha lavorato per diversi episodi. Ha cominciato a farsi notare con le sue partecipazioni a CSI: Scena del Crimine e CSI Miami, per poi passare a Lost e Criminal Minds. L'ultima serie per la quale ha lavorato come regular è stata Rescue Me.

Andrea Roth in Ringer
Privacy Policy