1408

2007, Horror

Anche Samuel L. Jackson nella 1408

Nonostante i molti impegni già presi per i prossimi mesi, l'attore ha accettato di comparire anche nell'adattamento kinghiano di Mikael Håfström

Samuel L. Jackson, che vedremo a breve in Snakes on a Plane e in Black Snake Moan, apparirà anche in 1408, adattamento cinematografico dell'agghiacciante short story omonima di Stephen King in lavorazione alla Dimension Films. Il protagonista assoluto della pellicola sarà John Cusack, che vestirà i panni di un detective dell'occulto che intende smascherare la beffa dietro la possessione di una stanza d'albergo - la numero 1408, appunto - di un lussuoso hotel newyorkese. Non è ancora chiaro, ma Jackson potrebbe interpretare proprio il direttore del Dolphin Hotel.

Questo impegno si aggiunge agli altri, già numerosi, che terranno occupato l'attore di Washington nei prossimi mesi. Jackson sta infatti girando Home of the Brave, per la regia di Irwin Winkler, e a seguire approderà sul set di Resurrecting the Champ, accanto a Josh Hartnett. E non dimentichiamo che ci sarà da doppiare un pinguino innamorato in Farce of the Penguins, la parodia di La marcia dei pinguini scritta e diretta da Bob Saget.

Anche Samuel L. Jackson nella 1408
Privacy Policy