Anche 'Ronin' arriverà sul grande schermo

Un'altra opera di Frank Miller sembra aver trovato la strada per il grande schermo, ancora per la Warner.

A circa un mese dall'uscita di 300 nelle sale di tutto il mondo, si torna a parlare di Frank Miller e delle sue opere in chiave cinematografica. Sembra, infatti, che la Warner abbia opzionato Ronin, altra opera a fumetti dell'autore di Sin City e del recente film sulle imprese di Leonida e i suoi 300 soldati.
Il nuovo lungometraggio, Ronin, sarà diretto da Sylvain White e girato con una tecnica simile a quella usata per 300, ovvero con massiccio uso di blue screen ed aggiunte in computer graphic in postproduzione.

Il fumetto di Miller è stato pubblicato in USA dalla DC Comics ed è incentrato su di un samurai, un ronin appunto, che deve vendicare la morte del suo padrone nei confronti di un demone. La storia passa dal Giappone del 13mo secolo alla New York del 21mo, quando la spada del padrone ucciso viene dissotterrata e il ronin e il demone si devono confrontare per entrarne in possesso.

Anche 'Ronin' arriverà sul grande schermo
Privacy Policy