Anastasia Griffith si unisce al cast di Royal Pains

Dalle ceneri di Trauma, l'attrice si avvia alla sabbia dorata degli Hamptons per far parte del cast della medical series guidata da Mark Feuerstein.

La seconda stagione di Royal Pains sta per tornare sugli schermi in prossimità dell'estate; lo show creato da Andrew Lenchewski, narra le vicende di Hank Lawson (Mark Feuerstein), che per i capricci del destino si ritrova a fare il medico a domicilio negli Hamptons, la zona vacanziera più in frequentata dall'alta borghesia di New York. Nella prossima stagione vedremo delle novità nel cast a partire dalla presenza del leggendario Henry Winkler che interpreterà il padre di Hank e Evan, mentre Anastasia Griffith ha firmato per il ruolo di Emily Peck.

Attenzione! Invintiamo i gentili lettori a non proseguire nella lettura dell'articolo se non si vogliono conoscere ulteriori dettagli sul plot della serie. Emily è una dottoressa pratica e ambiziosa, che Boris (Campbell Scott) ha assunto per sostituire temporaneamente Hank che al momento non è 'in loco', quindi una potenziale "rivale" di Hank. Probabilmente la sparizione di quest'ultimo ha a che fare con il fatto che il padre è praticamente responsabile della sua bancarotta, colpo di scena che ha concluso il finale della prima stagione lo scorso anno. Per sapere cosa accadrà ai fratelli Lawson, bisognerà attendere la premiere prevista per il 3 Giugno.

Anastasia Griffith si unisce al cast di Royal...
Privacy Policy