Dark Places - Nei luoghi oscuri

2015, Drammatico

Amy Adams nei luoghi oscuri

Thriller a sfondo satanico per la bravissima interprete che indagherà, suo malgrado, sulla strage nella quale è rimasta coinvolta la sua famiglia.

La talentuosa Amy Adams è entrata in trattative per recitare in Dark Places, thriller basato sul best-seller di Gillian Flynn Nei luoghi oscuri. Il film, diretto da Gilles Paquet-Brenner, vede protagonista Libby Day, giovane che, quando aveva appena sette anni, ha vissuto la perdita della madre e delle due sorelle, assassinate nel corso di un sacrificio a Satana avvenuto a Kinnakee, in Kansas. Libby ha accusato della strage il fratello Ben, che ventiquattro anni dopo è in carcere, mentre lei vive alle spalle delle famiglie e delle associazioni di beneficenza che le hanno inviato donazioni per tutti questi anni portando avanti la sua fattoria. A cambiare le carte in tavola sarà il Kill Club, una società segreta di "feticisti del crimine", i cui soci sono convinti dell'innocenza di Ben e rintracciano Libby perché lo scagioni. Libby trova così un altro modo per trarre profitto dalla sua tragica storia e si fa pagare per indagare su quella drammatica notte. Ma nel corso della sua ricerca, a contatto con le persone che avevano conosciuto la sua famiglia, i ricordi riaffiorano nella sua mente e Libby ricostruisce i veri fatti che portarono all'eccidio, fino a dover ammettere l'inconsistenza della sua precedente testimonianza. A poco a poco inimmaginabili verità vengono a galla e Libby ritrova se stessa, ripartendo da dove aveva iniziato: in fuga da un killer.

Presto Amy Adams tornerà sul grande schermo con una serie di importanti pellicole: la vedremo, infatti, nell'atteso e controverso The Master di Paul Thomas Anderson, affiancherà Clint Eastwood in Trouble with the Curve e sarà Lois Lane in Superman: Man of Steel. In questi giorni la vedremo sulla Croisette per accompagnare l'atteso On the Road, adattamento del cult della Beat Generation.

Amy Adams nei luoghi oscuri
Privacy Policy