Amour

2012, Drammatico

Amour conquista la critica americana

Dopo le candidature ai Golden Globe e agli Indipendent Spirit Awards, Amour di Michael Haneke conquista la critica americana e punta agli Oscar

Dopo la Palma d'Oro a Cannes e il trionfo agli European Film Awards, dove ha
conquistato 4 statuette, Amour di Michael Haneke continua a fare incetta di premi in tutto il mondo, a conferma dell'entusiasmo con cui il film è stato accolto sia dalla critica che dal pubblico. Oltre alle recenti candidature ai Golden Globe e agli Indipendent Spirit Awards, solo negli Stati Uniti Amour ha collezionato negli ultimi giorni i riconoscimenti come miglior film straniero dell'anno da parte delle maggiori associazioni della critica americana: New York Film Critics Circle, Los Angeles Film Critics Association, Washington DC Film Critics Association, Las Vegas Film Critics Society, Boston Society of Film Critics. I critici di Boston e Los Angeles hanno inoltre premiato Emmanuelle Riva come miglior attrice protagonista.

Mentre i bookmakers inglesi danno quasi per certa la vittoria del film ai
Golden Globe, si spiana per Amour la strada verso l'Oscar, a coronamento di un percorso che lo ha reso uno dei casi cinematografici dell'anno.

Amour conquista la critica americana

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy