Amori giovanili per John Malkovich e magiche avventure per la Columbia

La compagnia di John Malkovich porterà al cinema il romanzo di John Green 'Paper Towns', mentre la Columbia adatterà uno dei romanzi della celebre Saga dei Deryni di Katherine Kurtz.

La compagnia di John Malkovich, la Mr. Mudd, in sinergia con la Mandate Pictures, produrrà un adattamento cinematografico del romanzo di John Green Paper Towns.
Protagonista del libro è Quentin, che viene scelto dalla reginetta della scuola, Margo, per accompagnarla fuori in modo che la ragazza si possa vendicare del suo ex-fidanzato donnaiolo. Dopo aver amato a lungo Margo in silenzio, Quentin avrà finalmente l'opportunità di stare accanto alla ragazza dei suoi sogni.

Oltre a Paper Towns, le due compagnie stanno attualmente co-producendo insieme anche Broken City, drammatico noir a sfondo politico scritto dal commediografo Brian Tucker.

Anche la Columbia Pictures guarda alla letteratura. La compagnia ha deciso di portare al cinema il romanzo di Katherine Kurtz L'ascesa dei Deryni. Lo script sarà firmato da Alex Sabeti, anche produttore esecutivo, mentre Jimmy Miller produrrà con la Mosaic.
Il film sarà una storia magica visto che il romanzo da cui è tratto appartiene alla serie storico-fantasy Saga dei Deryni che, quasi quarant'anni fa, ha generato cinque trilogie, svariati racconti brevi e altri libri ad essa collegati.

La storia è ambientata in un regno medievale in cui, a fianco degli umani, vivono i Deryni, razza dotata di poteri psichici e abilità magiche. Il primo romanzo vede protagonista un giovane principe che, dopo la morte del re suo padre, deve difendere il proprio trono da un usurpatore appartenente ai Deryni.

Amori giovanili per John Malkovich e magiche...
Privacy Policy