Amore e tenebra per Natalie Portman

L'attrice israeliana farà il suo debutto alla regia con l'adattamento cinematografico dell'autobiografia di Amos Oz.

In questi giorni Natalie Portman ha concluso un accordo di due anni con la Participant Productions e la HandsomeCharlie Films: assieme alle due compagnie di produzione, la splendida attrice israeliana svilupperà nuovi progetti cinematografici, uno dei quali segnerà il suo debutto alla regia.

Natalie infatti ha deciso di portare sul grande schermo un adattamento di Una storia di amore e di tenebra, autobiografia romanzata di Amos Oz nella quale l'autore racconta la storia della sua infanzia e giovinezza a Gerusalemme e poi nel kibbutz di Hulda, l'esistenza tragica dei suoi genitori, e una descrizione della Gerusalemme tra gli anni '30 e '50. La sceneggiatura del film è stata affidata a Naomi Foner, già autrice di Parole d'amore.

Nelle ultime settimane la Portman ha concluso le riprese di Mr. Magorium's Wonder Emporium, un film di Zach Helm nel quale recita accanto a Dustin Hoffman. Nei prossimi mesi inoltre, la vedremo nei panni di Anne Boleyn in The Other Boleyn Girl.

Amore e tenebra per Natalie Portman
Privacy Policy