Amore Criminale, venerdì la storia di Francesca Ferraguto

La puntata del 7 dicembre racconterà la vicenda della giovane siracusana uccisa dal fidanzato, che occultò il suo cadavere dopo fatto credere che lei si era allontanata di sua volontà. Ospite della serata Antonio Catania.

La nuova puntata di Amore Criminale in onda il 7 dicembre alle ore 21.05 racconta la storia di Francesca Ferraguto, una giovane di Augusta (in provincia di Siracusa) che è stata uccisa nel maggio del 2009 dal fidanzato più grande di lei, Gianfranco Bari.
Francesca aveva conosciuto Gianfranco nel 2007 in chat: lui è un collega di suo padre, e ha un matrimonio fallito alle spalle oltre che tre figli a cui badare, ma chatta con Francesca con un'altra identità e un altro nome. Quando Francesca lo scopre però, ne è già innamorata, ed è convinta che lui sia l'uomo ideale. Lui poi inizia a controllarla e spiarla, e soprattutto pretende che lei si occupi dei suoi figli. Stanca di quel rapporto così pesante, Francesca decide di lasciarlo ma Gianfranco la uccide e molto abilmente fa credere che la ragazza si sia allontanata da casa volontariamente - tanto che del caso di Francesca si occuperà anche il programma Chi l'ha visto - ma in realtà ha seppellito il suo cadavere in un terreno agricolo, dopo averlo fatto a pezzi.

Nel corso della puntata Luisa Ranieri racconta anche la storia di Marzia, una giovane donna che alle prese con uno stalker seriale, un fidanzato in grado di cambiare identità in continuazione per truffare il prossimo. L'uomo infatti le porterà via l'azienda di ceramiche della quale Marzia era proprietaria. Ospite maschile di questa serata è l'attore Antonio Catania, attualmente nelle sale con Il peggior Natale della mia vita.

Amore Criminale, venerdì la storia di Francesca...
Privacy Policy