American Sniper

2015, Guerra

BoxOffice USA: per American Sniper è record del weekend del Super Bowl

In un weekend tradizionalmente infelice per le sale cinematografiche (causa richiamo del football) il film di Clint Eastwood continua la sua parabola portentosa ai botteghini, mentre lasciano per lo più indifferente il pubblico le nuove uscite.

Un altro record per Clint Eastwood e per il suo war drama American Sniper, dedicato alla controversa figura del cecchino Chris Kyle; il film, al terzo weekend di programmazione, ha fatto registrare il massimo incasso per il fine settimana del Superbowl, con oltre 31 milioni di dollari. Così, mentre si consumava l'ennesimo trionfo del Patriots, l'apoteosi di Tom Brady e la glorificazione commerciale della partita di football più importante dell'anno, American Sniper si portava a un passo dai 250 milioni d'incasso complessivi.

Poca cosa le nuove uscite, in un fine settimana tradizionalmente poco fruttuoso per le sale cinematografiche: dietro a Paddington debutta con circa otto milioni e mezzo il teen movie fantascientifico Benvenuti a ieri, mentre alle sue spalle c'è l'ennesimo esordio deludente per Kevin Costner, il poco incisivo dramma familiare Black or White.

Box office week-end


1
1

American Sniper


2015
  • Incasso weekend: 31,850,000 $ ( 3,885 sale )
  • Incasso totale: 248,942,000 $ ( 6 settimane )
2
2

Paddington


2014
  • Incasso weekend: 8,505,000 $ ( 3,303 sale )
  • Incasso totale: 50,540,000 $ ( 3 settimane )
3
3

Benvenuti a ieri


2014
  • Incasso weekend: 8,500,000 $ ( 2,893 sale )
  • Incasso totale: 8,500,000 $ ( 1 settimane )
4
4

Black or White


2014
  • Incasso weekend: 6,456,000 $ ( 1,823 sale )
  • Incasso totale: 6,456,000 $ ( 1 settimane )

BoxOffice USA: per American Sniper è record del...
Privacy Policy