American Psycho a Broadway

Da Wall Street a Broadway. Il cult di Mary Harron ispirato al romanzo di Bret Easton Ellis diventerà presto un musical.

Il film di culto American Psycho, sanguinolenta allegoria ispirata all'omonimo romanzo di Bret Easton Ellis del 1991, guadagnerà i palcoscenici di Broadway. Un gruppo di produttori infatti, ha intenzione di realizzare una versione musical del truculento thriller uscito nel 2000 che riporterà la disturbante opera a nuova vita.

American Psycho, diretto da Mary Harron, vedeva l'eccezionale interprete de Il cavaliere oscuro Christian Bale nei panni dello yuppie psicopatico Patrick Bateman, ossessionato dalla forma fisica e dagli status symbol del rampantismo high level, che non esita a eliminare fisicamente tutti coloro che intralciano la sua scalata al successo. A ridurre la pellicola in versione teatrale ci penseranno lo scrittore Roberto Aguirre-Sacasa e il musicista Duncan Sheik, premio Tony 2007 per le musiche del bellissimo musical Spring Awakening. La produzione includerà, inoltre, popolari hit musicali degli anni'80, epoca in cui la storia è ambientata. Come potrebbe essere altrimenti. Basti pensare alla dissertazione di Bale/Bateman su Huey Lewis and the News prima di fare a pezzi il collega Allen (Jared Leto). Se tanto ci dà tanto, ne vedremo delle belle on stage.

American Psycho a Broadway
Privacy Policy