American Horror Story

2011 - ....

American Horror Story: svelato il tema della stagione 6!

Il plot del primo episodio prende spunto dalle leggende più famose del folclore americano.

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti sul tema della sesta stagione di American Horror Story di non proseguire nella lettura di questa news

Finalmente il mistero è stato svelato. La premiere della sesta stagione di American Horror Story, intitolata My Roanoke Nightmare, ci ha permesso di scoprire il tema dei nuovi episodi della serie antologica.

Leggi la recensione del primo episodio: American Horror Story 6: una leggenda del passato per risollevare il futuro della serie?

La leggenda dei coloni perduti di Roanoke è uno dei miti più celebri del folclore americano. Dopo una miriade di miniteaser enigmatici finalmente sappiamo che stavolta Ryan Murphy ha scelto di ispirarsi questa misteriosa leggenda per la sesta stagione del suo show.

Leggi anche: American Horror Story: la serie che ha rivoluzionato l'horror in TV fra passato, presente e futuro

Il primo episodio della serie antologica FX, si apre con un mockumentary incentrato su un crimine realmente accaduto, e incontriamo tre personaggi chiave, anzi, in un certo senso sei. Due distinti gruppi di attori interpretano Matt, Shelby e Lee. Il primo gruppo, composto da Cuba Gooding Jr., Sarah Paulson e Angela Bassett, interpreta i tre mentre sperimentano orribili esperienze. Il secondo gruppo, composto da Andre Holland, Lily Rabe e Lettie Mae Daniels, veste i panni degli stessi personaggi mentre raccontano la loro esperienza nelle interviste che compongono il documentario. Tra i break pubblicitari, il titolo My Roanoke Nightmare compare sullo schermo.

Riguardo ai tre personaggi, Matt lavora a Raleigh, North Carolina, stato moderno in cui, nel 1500 era sita la colonia di Roanoke, secondo insediamento inglese nei futuri Stati Uniti. La sua compagna Shelby è una yogi che ha subito un aborto dopo che il compagno rimasto vittima di un'aggressione Per ripartire da zero, i due comprano una tetra dimora del 18° secolo sita nei boschi che in passato sono stati scena di un orribile crimine. Presto la coppia comincia a essere perseguitata da strani eventi così Matt decide di chiamare la sorella Lee, agente di polizia da poco disintossicata dall'alcolismo, per stare con Shelby quando lui è al lavoro. Verso la fine del primo episodio questa piccola famiglia vuole già fuggire da quella che ricorda molto la Murder House. Che cosa li convincerà a restare?

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

American Horror Story: svelato il tema della...
Tratto da una storia vera: da The Conjuring ad Amityville, cinque horror da incubo
Che paura! Da Alien a Insidious, i jump scare degli horror in un video
Privacy Policy