American Horror Story

2011 - ....

American Horror Story: nuove anticipazioni sulla stagione 3

Il creatore dello show e il cast hanno rilasciato un'intervista a The Hollywood Reporter ricca di nuovi dettagli.

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti sulla terza stagione di American Horror Story, di non proseguire nella lettura di questa news. Finalmente la terza stagione di American Horror Story ha preso il via e lo ha fatto con un debutto favoloso: 5.54 milioni di spettatori, quasi due milioni di incremento rispetto alla premiere della seconda stagione. Coven ha dimostrato immediatamente tutto il suo charme e siamo già diventati ossessionati e dipendenti, bisognosi di anticipazioni e rivelazioni. Per fortuna Ryan Murphy e il cast sono accorsi in nostro aiuto, con una sostanziosa intervista a The Hollywood Reporter dove ci svelano un bel po' di dettagli succulenti. Vediamo cosa combineranno le streghe di Coven nei prossimi episodi:

  • Fiona (Jessica Lange) ha dissotterrato Madame LaLurie - dopo aver scoperto che era stata imprigionata viva sotto i ciottoli del giardino della sua villa, ora diventata un museo - e intende usarla per raggiungere il suo obiettivo, cioè la vita eterna. "Anche se è la donna più potente del mondo sta comunque combattendo contro l'invecchiamento" dice Murphy "si è resa conto che LaLaurie ha ingerito qualcosa che le ha permesso di rimanere in vita e senza invecchiare e vuole ottenerlo a tutti i costi".

  • La Suprema scoprirà ben presto il lato oscuro di LaLaurie e per punirla la farà diventare la schiava personale di Queenie (Gabourey Sidibe) "per tutta la stagione LaLurie patirà senso di colpa e rimorso e si renderà conto di ciò che ha fatto, della gravità delle sue atrocità". La Sidibe ha aggiunto "Viene da un'epoca diversa e mi vede come una schiava e al principio mi tratta da tale. E' una relazione strana e incredibile che nasce tra di loro e sarà molto divertente da vedere".

  • Nel secondo episodio vedremo Fiona presentarsi al salone di bellezza di Marie Laveau - chiamato Cornrow City - perchè vuole ottenere il siero che la strega Voodoo ha somministrato a LaLurie. Marie sarebbe anche disposta, a quanto pare, a fornire la cura per l'eterna giovinezza, ma vuole in cambio LaLaurie "e qua si scatena la guerra" dice Ryan. "Siamo in contrasto" dice Angela Bassett "sono loro (Fiona e LaLurie) contro di me. C'è una lunga storia tra di loro, ci sono rivincite, si cerca giustizia... Fiona incontra finalmente una nemica alla sua altezza".

Evan Peters
- Chi ha già visto la premiere è rimasto sicuramente sconcertato dalla morte del personaggio di Evan Peters, ma state tranquilli, perchè il giovane Kyle non è uscito ancora di scena. Non del tutto almeno. Dopo aver subito uno stupro di gruppo durante la festa alla confraternita - e ricordiamo che Kyle ha cercato di fermare i suoi confratelli - il personaggio di Emma Roberts, Madison, decide che vuole creare il fidanzato perfetto. "Questa stagione avremo un mostro di Frankenstein. Zoe e Madison vanno all'obitorio perchè Zoe si è innamorata di Kyle e scoprono che gli altri ragazzi rimasti uccisi nell'incidente causato da Madison sono rimasti parzialmente deturpati, alcuni decapitati, alcuni hanno perso qualche arto. Madison prende la testa di Kyle e altre parti di cadaveri e crea questa creatura usando un'incantesimo. Questa è la storyline di Evan per questa stagione - ma Kyle è veramente ritornato in vita, oppure no? - Zoe lo ama e vuole aiutarlo a 'ristabilirsi' ma ovviamente non potrà mai avere rapporti con lui, altrimenti finirebbe per ammazzarlo". Taissa Farmiga ci svela che per i primi sei episodi Kyle non parlerà e quando comincerà a dare nuovamente segni di vita, non sarà la stessa persona "sarà una situazione molto dura da affrontare, non sappiamo come la sua mente o il suo corpo reagiranno".

  • Scopriremo il motivo della rivalità tra Myrtle (Frances Conroy) e Fiona durante un flashback "C'è un intero episodio dove le mostriamo nei loro diciotto anni, mentre sono a scuola insieme e verremo a sapere perchè c'è questa faida tra di loro. Abbiamo dovuto trovare le versioni teenager di Frannie e Jessica, è stato molto divertente".

  • Il Minotauro che abbiamo visto nella premiere è solo uno dei due 'big bad' di questa stagione che vedrà l'ingresso dell'Uomo con l'ascia. "l'Axeman è stato un serial killer vero, è la versione di New Orleans del killer dello Zodiaco" - per questo ruolo è stato ingaggiato Danny Huston - "scriveva queste lettere inquietanti e le mandava alla stampa. Ha ucciso donne, uomini e bambini e non è mai stato preso".

  • Spalding, il maggiordomo senza lingua che abbiamo visto nell'Accademia per il momento si manterrà 'silenzioso' ma, così come altri personaggi maschili, nell'episodio sei prenderà vita "Spalding parlerà prima o poi. E' incredibilmente leale" (ma verso chi? n.d.r.) e vedremo in un flashback come e perchè gli è stata tagliata la lingua "avrò tutto un altro look, sembrerò 30 anni più giovane" ha detto Denis O'Hare.

Emma Roberts
- Kyle non sarà l'unico a ritornare nuovamente tra noi, anche Misty (Lily Rabe) si farà rivedere "in questo show, soltanto perchè sei morto una volta non vuol dire che sarai morto per sempre". Misty è ossessionata da Stevie Nicks - cantante country rock e a quanto pare strega in Coven - "è l'unica strega che lei abbia mai conosciuto. Lily ha questa scena bellissima nel terzo episodio, con uno scialle à la Stevie Nicks e abbiamo usato almeno otto canzoni di Stevie quest'anno". La Rabe aggiunge "Misty sa che sta succedendo qualcosa di strano, ma non ha ancora capito come usare i suoi poteri, succederà in maniera progressiva nel corso della stagione".

  • La Bates conferma che non abbiamo ancora visto il peggio del suo personaggio "le cose andranno peggio. Questa stagione parla molto del problema razziale, di cosa significa crescere nella segregazione del sud e mi ha toccato da vicino (l'attrice è nata a Memphis, Tennessee, n.d.r.). C'era un codice che indicava in che modo trattare gli schiavi, ma non era rispettato, la gente aveva carta bianca".

  • L'orrenda aggressione che Madison ha subito porterà delle conseguenze "anche se fa finta di niente al principio è un trauma che non puoi semplicemente mettere da parte. Ci saranno conseguenze negative ma anche positive. Madison non è senza cuore".

American Horror Story: nuove anticipazioni sulla...
Privacy Policy