American Horror Story: Frances Conroy nella terza stagione

L'attrice ha firmato per far parte del cast della prossima stagione della serie antologica; confermata anche la presenza di Taissa Farmiga.

Un'altra casella si è riempita nel casting per la terza stagione di American Horror Story: Frances Conroy, che nella seconda stagione ha interpretato l'Angelo della Morte, tornerà a far parte della ciurma guidata da Ryan Murphy affiancandosi a Jessica Lange, Sarah Paulson, Evan Peters e Lily Rabe. Un'altra conferma ufficiale è arrivata anche per Taissa Farmiga che purtroppo non ha collaborato con la seconda stagione del serial; Murphy ha dichiarato che ha intenzionalmente evitato di creare un personaggio per lei perchè Asylum aveva delle atmosfere e storyline troppo dark, ma l'autore ha manifestato apertamente la nostalgia che ha sentito nei confronti di Taissa e della storia d'amore che ha interpretato nella prima stagione, aggiungendo che il personaggio che ha adesso in mente per l'attrice sarà uno dei punti di forza del prossimo capitolo, che è indirizzato verso il "potere al femminile".

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti sulla terza stagione di American Horror Story, di non proseguire nella lettura di questa news.
Non ci sono dettagli per i futuri ruoli della Conroy e di Taissa, e gli unici indizi ricevuti dagli autori riguardano il tipo di argomento che affronteranno, descritto come glamour evil _ - un'affermazione che ha scatenato una lunga lista di ipotesi, dai backstage di _American Next Top Model al glam rock degli anni '70, passando per le streghe di Salem - la location "un luogo che è stato realmente teatro di terribili tragedie", e una possibile storia d'amore, non necessariamente affidata alla coppia Farmiga/Evans. La Conroy ha completato da poco il dramma Abby in the Summer, scritto e diretto da Jimbo Lee.

American Horror Story: Frances Conroy nella terza...
Privacy Policy